Per il secondo anno l'Associazione Culturale Tékhné, in collaborazione con PARATISSIMA e Genè5, riesce a pubblicare un bando a sostegno della produzione artistica.

anche quest'anno sono arrivate tantissime proposte, segno della sensibilità degli artisti per i temi del festival.

I progetti selezionati saranno in esposizione sabato 10 e domenica 11 giugno.

SABATO 10 GIUGNO

CENTRO INCONTRO CORSO BELGIO 91 

DALLE ORE 18.00  

PRESENTAZIONE DELLE OPERE SELEZIONATE SU BANDO 

PREMIO ETHF17  


SEZIONE ART 


I lavori verranno valutati da una giuria esterna composta da professionisti del mondo dell’arte e della cultura, il vincitore potrà esporre per PARATISSIMA 2017


 

- ACQUA di Silvia Giachello (Torino)

- RACCONTI DI STORIE MOBILI di Eleonora Marzani (Piacenza)

- RESPIRA di Luca Zurzolo (Ivrea)

-CINEMA IN GIRULA di Lab Zip (Torino)

- TEORIA DEGLI ELETTRODOMESTICI - di Artisti Innocenti (Bologna)


DOMENICA 11 GIUGNO ORE 15.00 

PRESENTAZIONE STUDI TEATRALI SELEZIONATI 

PREMIO ETHF17 


PERFORMING ART 


I lavori verranno valutati da una giuria esterna composta da professionisti del mondo dello spettacolo  e della cultura, il vincitore sarà ospite in residenza creativa di Gené5.


 

-HEARTQUAKE di Emiliano Minoccheri (Bologna)

-MAMMA A CARICO di Gianna Coletti (Milano)

-NUOVO EDEN di Jessica Leonello (Brescia)

-SACRE SINDONI di Elisa Macario Ban (Bologna)

- LA FAME di Anna Rasero e Magda Pohl-Tontini (Torino)

 

 

 

ORE 19.30 PREMIAZIONE SEZIONE ART E PERFORMING ART  PER ETHF17